IC ACCADIA

AUGURI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

In un momento così drammatico per l’Umanità intera, come Gesù attraversò con la sua Passione il momento più duro della sua vita nutrendosi della certezza della sua Resurrezione, così noi tutti, soprattutto noi adulti, che abbiamo la responsabilità di garantire un futuro sereno ai nostri figli, dobbiamo nutrirci di speranza, fiducia e ottimismo e trasmettere questa nostra fiducia verso il futuro, verso il prossimo, verso noi stessi ai nostri ragazzi, perché non venga negata loro l’infanzia e l’adolescenza, perché possano sognare, immaginare, costruire il proprio futuro con la gioia, l’ottimismo, la spensieratezza di cui hanno diritto. Tocca a noi far risorgere ogni giorno in noi stessi questa speranza e questa fiducia attraverso l’esercizio di quei valori che rendono il mondo un mondo accogliente, sicuro e rassicurante, per vederli poi sbocciare nei nostri figli che, a scuola, sono i nostri bambini e i nostri ragazzi. Queste comunità, piccole, ma solide nei valori dell’accoglienza, della tolleranza, della solidarietà devono soltanto saperli coltivare questi valori, ogni giorno, e trasmetterli alle future generazioni con la spontaneità che contraddistingue l’“uomo giusto”, con lo spirito di chi non si arrende alla violenza, alla disonestà, all’intolleranza e non soccombe di fronte all’insidia quotidiana dettata dalla paura di affrontare le avversità. Noi tutti, genitori, docenti, personale tutto della Scuola, insieme, in sintonia con questi valori, possiamo vincere ogni sfida, superare ogni difficoltà e ambire a formare le nuove generazioni nutrendole di sani valori come la pace, la solidarietà, l’amore per il prossimo, la nonviolenza, il rispetto per il proprio ambiente di vita.

Per questo rivolgo a tutti, famiglie, alunni, docenti, personale ATA il mio personale augurio affinchè questa Pasqua sia davvero una rinascita per le nostre comunità e per l’Umanità intera che, in attesa della fine di questa orribile Pandemia, attende di affrontare il futuro con speranza, e ottimismo e poter così ritrovare Pace e Serenità.

 Buona Pasqua di serenità e gioia a tutti.

Ottone Perrina

Auguri del Dirigente Scolastico